Skip to main content

Un canarino simpatico, sveglio, esteticamente molto grazioso, lo spagnolo, per questi e tanti altri motivi è una razza allevata da tantissimi appassionati di ornitologia in giro per il mondo e che non sembra arrestare il suo propagarsi a nuove leve che iniziano sempre più spesso dai canarini “spagnoli”.

Il canarino spagnolo in allevamento.

Una nidiata numerosa di canarini di Razza Spagnola (Allev. Pasquale Iovino)

Il canarino di Razza Spagnola è certamente da ritenersi una razza rustica, tendenzialmente incline all’allevamento della prole, di indole tranquilla. Nei ceppi di alta selezione tende ad avere qualche problema legato spesso al grado di consanguineità elevato che si manifesta in una generale riduzione delle produzioni (cosa che succede in tutte le razze di canarino).

Data la minuta taglia è un animale che non necessita di particolari diete durante le varie fasi della propria vita. Si adatta bene a tutte le tipologie di alimentazione, da quella tradizionale fatta di semi, pastoncino e frutta/verdura a quella unico costituita da un unico pasto.

Può essere allevato in gabbie di dimensioni variabili tra i 45 ed i 60 centimetri di larghezza, in fase di muta e di mantenimento può vivere bene in gabbioni da 90 o 120 centimetri di larghezza.

Lo standard del canarino di Razza Spagnola.

Scheda di giudizio F.O.I.

CORPO punti 25
Il corpo deve risultare di forma allungata e sottile, con dorso fine e petto stretto, ma non a coltello.
La schiena sarà dritta.
TAGLIA punti 25
Lunghezza ideale cm. 11
Nella voce taglia è da comprendere lunghezza e forme del soggetto.
TESTA E COLLO punti 10
Testa piccola, a forma di nocciola. La presenza di una crestina di piume rialzate sulla testa
costituisce un pregio.
Becco conico e piccolo.
Collo fine e corto, ma ben evidente, che si stacca nettamente dal corpo, in modo repentino.
ALI E CODA punti 10
Ali lunghe, ben aderenti al corpo, terminanti a punta, mai incrociate.
Coda in linea con il corpo, chiusa, stretta alla radice, tendente ad aprirsi per terminare leggermente biforcuta.
PIUMAGGIO punti 10
Completo in ogni parte del corpo, serico, corto e ben chiuso, sempre aderente e brillante.

Femmina di Razza Spagnola avorio (Allev. Pasquale Iovino)


ZAMPE punti 10
Zampe fini e sottili. Tarso corto. Tibie appena visibili. Dita piccole.
POSIZIONE (AGILITA’) punti 5
La posizione deve essere non superiore ai 45°. Il portamento deve essere agile, scattante, svelto, in
continuo movimento, ma non spaventato o forastico. Il canarino salterà di continuo tra un posatoio e
l’altro.
CONDIZIONI GENERALI punti 5
Massima igiene e pulizia.

Altre informazioni:
Tavolo di giudizio normale
Anello F.O.I. tipo “A”
Sono ammessi tutti i colori
Non è ammessa la colorazione artificiale rossa, ad eccezione delle mostre internazionali COM.

Stupendo esemplare di canarino di Razza Spagnola (Allev. Pasquale Iovino)

Diretta sul canarino di Razza Spagnola.

Diretta sul canarino di Razza Spagnola con un grande esperto e giudice: Pasquale Iovino

Fonti e link utili

Club di specializzazione del canarino di Razza Spagnola: http://www.clubitalianorazzaspagnola.com/

Federazione Ornicoltori Italiani: https://www.foi.it/

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Seguimi sui miei social, faccio cose interessanti che riguardano la Canaricoltura